peanut butter mendo breath,

Quali sono i livelli di CBD nell’alito di burro di arachidi?

I livelli di CBD nell’alito al burro di arachidi sono molto bassi, inferiori all’1%. Ciò significa che è improbabile che questo ceppo fornisca alcun significativi benefici medici. Tuttavia, alcuni utenti riferiscono che può aiutare con ansia e sollievo dallo stress. L’alito al burro di arachidi è anche noto per i suoi effetti rilassanti e sognanti.

PUNTI CHIAVE:

  1. I livelli di CBD in Peanut Butter Breath sono inferiori all’1%.
  2. I livelli di THC in Peanut Butter Breath vanno dal 18% al 28%.
  3. L’altezza della pianta è alta.
  4. Il tempo di fioritura va dai 60 ai 65 giorni.

I livelli di CBD in Peanut Butter Breath sono inferiori all’1%.

Non è un segreto che Peanut Butter Breath abbia alcuni dei livelli di THC più alti in circolazione. Ma quello che molte persone non sanno è che i livelli di CBD in questa varietà sono in realtà piuttosto bassi. In effetti, sono inferiori all’1%. Ciò significa che se stai cercando una varietà con alto THC e basso CBD, allora I semi di alito di burro di arachidi sono sicuramente da considerare.

Ora, diamo un’occhiata ad alcune delle altre caratteristiche chiave di questa varietà. L’altezza della pianta è di solito piuttosto alta, quindi dovrai assicurarti di avere abbastanza spazio nella tua stanza di coltivazione o serra. Il tempo di fioritura è anche sul lato più lungo, a 60-65 giorni. E quando si tratta di resa, i coltivatori indoor possono aspettarsi di vedere circa 0,8-1 once / ft², mentre i coltivatori outdoor possono vedere fino a 10 once per pianta.

Quindi, se stai cercando un ceppo facile da coltivare e che produce una buona resa, allora Peanut Butter Breath potrebbe essere perfetto per te!

I livelli di THC in Peanut Butter Breath vanno dal 18% al 28%.

I livelli di THC in Peanut Butter Breath vanno dal 18% al 28%. Ciò significa che la pianta può produrre un grande quantità di THC. Più alto è il livello di THC, più psicoattiva sarà la pianta. I livelli di THC determineranno anche la quantità di sballo che sperimenterai. Se stai cercando una pianta che produca molto THC, allora Peanut Butter Breath è la pianta che fa per te.

L’altezza della pianta è alta.

Come puoi vedere, la varietà Peanut Butter Breath è una pianta piuttosto alta. Ciò è dovuto al fatto che si tratta di un Ibrido 50/50 di indica e sativa. L’indica di questa varietà le conferisce una struttura più compatta, mentre la sativa contribuisce alla sua altezza. Se coltivi questa varietà indoor, puoi aspettarti che raggiunga un’altezza di circa 2 metri (6 piedi). All’aperto, può diventare ancora più alto, fino a 3 metri (9 piedi).

Il motivo per cui l’altezza della pianta è così importante è perché influisce sulla quantità di luce e di esposizione all’aria che otterranno le cime. Più alta è la pianta, maggiore sarà l’esposizione alla luce e all’aria. Ciò significa che se vuoi che le tue cime siano il più potenti possibile, dovresti provare a coltivarle in un ambiente in cui riceveranno molta luce ed esposizione all’aria.

Il tempo di fioritura va dai 60 ai 65 giorni.

Il tempo di fioritura della Peanut Butter Breath è relativamente lungo, da 60 a 65 giorni. Tuttavia, questo periodo di fioritura prolungato è dovuto agli alti livelli di THC presenti nella pianta. Più alto è il contenuto di THC, più tempo impiegherà i fiori a maturare completamente ed essere pronti per il raccolto. Per i coltivatori che desiderano massimizzare il loro resa di questa potente varietà, è importante dare alle piante abbastanza tempo per raggiungere la piena maturità prima della raccolta.

Lascia un commento